domenica 4 marzo 2012

bianchi Bon Bon mandorlati

Fine pasticceria. 
Ma che preparazione, pero', un risultato migliore delle previsioni (visti gli intoppi) 
infatti non somigliano nemmeno lontanamente alla foto della ricetta!
Sono meglio!!
Una ricetta talmente arzigogolata che manco la ricordo!
Ok, sbirciandola, e' cosi':
150 g di mandorle
2 albumi
50 g di miele
1 arancia (meta')
1 mandarino
1 limone (meta')
70 g di zucchero
100 g di ciocco bianco
pizzico di sale
Ed ora viene il bello...
Grattuggiare la buccia degli agrumi, spremerli.
Montare gli albumi con il pizzico di sale.
In un tegame, a fuoco basso, versare lo zucchero e il miele mescolando fino a quando -attenzione- facendone cadere un poco in acqua fredda, solidifica e torna a galla.
Ecco, gia' qui i primi problemi, 
io versavo ma mi annegava sul fondo!
Sara' che le mie dosi son sempre ad occhio.
Vabbhe', proseguiamo.
A questo punto si dovrebbe spegnere la fiamma, versarvi le mandorle (tostate in forno 5'), le scorze e gli albumi, mescolando.
Nel mentre, il ciocco bianco sta sciogliendo a bagno maria.
Quindi prendere a cucchiaiate il composto di mandorle e, con le mani bagnate nel succo degli agrumi, formare delle palline, immergendole poi nel cioccolato.
Una volta freddati su una graticola (per chi ce l'ha) sono pronti per esser riposti nei pirottini di carta
(che io ho riciclato dai pasticcini di un compleanno!)

Questa sarebbe la ricetta, sarebbe.. perche' alla sottoscritta le palline non tenevano la forma, ho evitato quindi di bagnarmi le mani nel succo di agrumi in quanto il composto era gia' abbastanza umido,
infatti il cioccolato faticava ad aderire cosi', piu' che rivestite, sembrano averne il cuore di cioccolato bianco!
"Eureka!In freezer si solidificano mantenendo la forma pralinata"
Infatti
Un risultato strepitoso.
Un sapore che ricorda quello del torrone.

Ah, tenetevi pronte con lo spazzolino da denti.. sono stra dolci, ma stra buoooni!



7 commenti:

zula73 ha detto...

Ma una cosa più semplice, no eh?
E ce lo so che se è troppo facile poi non ti diverti...ma nel leggere la ricetta mi sono già persa dopo "spremere gli agrumi"...^_____^
Ma immagino che siano venuti buonissimi, cosa può uscire dalle tue manine se non cose buone!
Un bacione, tesorina!
Nunzia

Loredana ha detto...

Dai tanto sforzo, premiato dal risultato...quanto all'estetica, non modifica il gusto!!

Ti rispondo qui sulla fetta di torta di panno lenci del mio blog, è stata realizzata da due amiche che l'hanno pensatta appositamente per il mio blog, mi fa piacere che ti sia piaciuta!!

buona domenica

loredana

zula73 ha detto...

Ciao Peste!
Passo di nuovo per dirti che sul mio blog c'è un premiuccio per te...se ti va passa a dare un'occhiata.
^____^
Nunzia

elsa ha detto...

Devono essere strabuonisimeeeeee, solo che io alzo le mani....se a te non venivano bene, immagina a me...e non vorrei far venire giù le pareti di casa con i miei strilli!!!!!
Baci baci
Elsa

stefy ha detto...

passo oggi per la prima volta.....e mi iscrivo con piacere tra i tuoi sostenitori.....ottimi oltre che semplici questi dolcetti....te ne rubo uno.....perchè secondo me sono strepitosi....nel frattempo se ti va passa a trovarmi...ti aspetto...a presto stefy

Simona ha detto...

mmmmmmm!! come non seguire il tuo blog?? per una golosa come me è impossibile non seguirti!
complimenti!

Simona ha detto...

Stai diventando proprio brava!!O lo eri gia??? :-D

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...