mercoledì 18 gennaio 2012

carciofi in "Pestella"

Siore e siori ben trovati al mio appuntamento settimanale con le ricette pestifere!
Ah, non lo sapevate di questa novita'?
Bene, manco io!
Quindi posso ritenere oggi, mercoledi' giorno inaugurale
della rubrica "monta trita e Pesta"

E come prima ricetta..
Carciofi in Pestella!
E in che altro modo senno'!
Premetto..
non ho mai amato i carciofi,
annamo bene!
E cosa mi son persa fino ad'ora!
Me pare de torna' indientro de 15 anni:
"emh, no! Io il formaggio non lo mangio, puzza"
(mo' che apprezzo il suo profumo, 
passerei ore in uno spogliatoio dopo l'allenamento!)
"Emh, no! Il lardo.. che robba flaccida e disgustosa"
(con quello che ci lascio al salumiere.. 
forse era mejo quanno nun me piasceva!)
"Manno', il ripieno con le enteriora.. blaaaa"
(veramente manco ora riesco a magnarlo!)

Ma tornando ai carciofi..
se li avessi provati un decennio fa,
con le loro proprieta' benfiche, 
mi sarei portata avanti con gli antiossidanti,
con le difese del colesterolo e arteriosclerotiche
(visto che di questa do' gia' i primi sintomi!)
Ah, mamme in attesa o che allattate, no eh,
per voi niente carciofi, o non avrete latte!

Certo, per cogliere appieno tutte le sue qualita', 
sarebbe bene mangiarlo crudo sto benedetto carciofo.
Ma direi.. un passo alla volta!

Intanto mettiamoli in ammollo con acqua e limone
per non farli diventare neri e togliere l'acidita'
lo so che lo sapete!

E cosi', su consiglio di un'amica
ho preparato sta pastella, ops, Pestella!
Eccerto, 'na robina leggera!
farina, acqua tipeida, lievito fresco di birra, 1 uovo

Ok, avro' anche impuzzato mezza casa di fritto
(all'altra mezza ci ha pensato mia figlia col pannolino pieno.. 
ma con le mani in pasta come facevo a cambiarla subito?!)
Ma che bonta', croccanti, friabili, salati al punto giusto.
Ecche', non son mica grissini!
Vabbhe' fa lo stesso!

Me li so' magnati tutti io.. 
erano una prova quindi
mi sarebbero toccati pure se facevano schifo!
E menomale che a me il carciofo nu' me garbava!


11 commenti:

Patty ha detto...

Io tifo per i carciofi! Sempre e comuque...tu vai a tirarmeli fuori fritti ed io mi ci faccio del male serio. Sei proprio una peste!
Un bacio, Pat

tully ha detto...

Buoni, io li adoro... Però mio marito odia l'odore di fritto, perciò credo che li farò quando avrò la piccola col pannolino pieno così avrò la scusa di dover coprire un'altra puzza!!!! AHahahah! Baci Tullia

Fioredicollina ha detto...

ciao simpatica peste!!! non sono disperata anche se casalinga ahahahhahahah (letto dal tuo commento ) ma sai che ho comperatoproprio ieri i carciofi? ora li provo fare cosi pure io. ma sei romana??? ;-))
ciao , ora mi iscrivo pure io tua followerrrrrrrrrrrrrr ...ciao!!

la Peste impasta ha detto...

amiche pestifere..
a patty che li adora
a tully che prende spunto dalla mia idea del pannolino pieno
a fiore che m'ha scambiato per romanaccia hahaha
grazie della vostra presenza
a settimana prox con una nuova ricetta de "monta trita e Pesta" ma magari passate anche prima ;)

Silvia ha detto...

Ciao cara, grazie per essere passata per il mio blog!! Che bella ricetta che ci hai proposto.. chissà magari la provo! Un abbraccio, Silvia

zula73 ha detto...

Ciao Peste!
Bella l'idea della rubrica, buoni i carciofi, male che non me ne hai lasciato un paio da sgranocchiare! Uff! Mi toccherà farmeli da me! Ri-uff! ^____^
ma poi la bimba me l'hai cambiata o ti sei lanciata sui carciofi?
Strabaciotti!
Nunzia

Sara_Intagli d'Autore ha detto...

Eccomi Peste sul tuo blog,
grazie per esserti iscritta al mio giveaway.
Ti seguo con piacere, mi piace cucinare e proverò sicuramente alcune delle tue ricette (questa dei carciofi mi ispira parecchio!).
Buon pomeriggio, a presto,
Sara

elsa iacchetti ha detto...

Ciao Peste! grazie per essere passata dal mio blog.
Vedo che sai cucinare molto bene! Verrò a trovarti così prenderò spunti su cosa e come cucinare varie cosette.
A me scoccia da morire cucinare....tu mi darai la carica....vero?
Un bacio
Elsa♥
Col blog tutto sistemato per fortuna!

Fioredicollina ha detto...

a ma alura sum vicin ad cà o quesi.....:-)) ahahahhahaha....capito!?!!!!!!!
un basein!!

nannina65 ha detto...

Sei simpaticissima, no sclerotica. Per caso sei de Roma? Dai vienimi a trovare mi farebbe piacere, ciao un bacio. A proposito ottimi questi carciofi.

la Peste impasta ha detto...

ciao pesti!
@silvia & sara: provateli provateli,so' troppo sfiziosi! ma spalancate le finestre!
@nu': deve assolutamente imparare ad usare il vasino ahah
@elsa: fatti portare fuori a cena hihih
@fiore: si', separate da qualceh centinaio di km!
@nannina: mi sun de milan! ma mi diverto a giocare con gli accenti e le pronunce ahhaha ciao bbbella

a presto qui, o sui vostri blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...