venerdì 13 gennaio 2012

Addolcendo la Suocera

Amiche, inanzi tutto, se fate scorrere la home del blog,
vi accorgerete che potete ascoltare della musica..
e se non gradite il mio genere..
bhe', c'e' un sondaggio per accontentarvi!

Ma volevo parlarvi di lei.
Lei, che ci manca poco nasceva il 6 gennaio 
facendo le scarpe alla befana!
Lei che mi adora.
E io adoro lei.
(sia mai che diventi tecnologica e mi legga il blog!)

Scherzi a parte, come gli ultimi 12 anni, il 1' gennaio festeggiamo Santa Mafalda
e avendo questo appuntamento fisso  per la prima cena dell'anno 
(anche perche' il compleanno non e' che si puo' cambiare), 
siamo liberi per l'ultima cena dell'anno prima! 
Certo, il 31 si passa con gli amici, ma vaglielo a spiega'.. e cosi', la scusa e' servita 
"ci vediamo gia' domani..!" 
e per cena, perche' per il pranzo.. siamo a letto coi postumi dei festeggiamenti. Ma cosi' fan tutti!

Che poi, con due piccole pesti, c'e' poco da stare a letto, 
soprattutto se si ha anche una torta da preparare.
La sua torta.
Si', perche' conoscendo le mie doti, non ho potuto non offrirmi!
O forse sarebbe stato meglio comprarla?!! no dai!

"Biiimbiii, qui ad aiutare la mamma, su, chi impasta? 
E chi taglia le formine?"

E' uscito un buon lavoro!
Tra l'altro e' la sua torta preferita. La mia crostata.

Ma avete notato la M al centro? 
Sta per Mannaggia a lei che mi fa preparare la torta da ubriaca!
Ok, in questo stato mi e' capitato di dover fare il bagno ai bimbi, i mestieri in casa, la spesa, ed altro..
ma una torta mai!

Ecco, pressapoco ho fatto cosi':
500 g di farina
150 g di zucchero (se e' troppo dolce le sale il diabete)
200 g di margarina
2 uova
scorza di limone
marmellata di ciliege allungata con del latte



Vi assicuro che non e' stata una passeggiata.. 
col cotechino di mezzanotte, le lenticchie e il vinello che venivano su -
bhe', forse non e' il caso di raccontarvi i particolari, che poi sara' capitato anche a voi!- 
e nel mentre sentire il profumo della pasta frolla, 
essere cosparsa di farina e quant'altro, 
si' perche' in casa mia non e' un vero impasto..
 se non si impasta pure la cucina!

Ma alla fine ce l'abbiamo fatta e ce la siamo pure magnata! 
Vorrei vede'!
E almeno per un anno non devo impasta' al sapor di zampone!
Ah bhe', ma per il prox compleanno, mi organizzo un anno prima hahahahha

14 commenti:

Fujiko ha detto...

Anvedi la Pestifera! E brava! Ti sei bloggata proprio alla grande! In bocca al lupo per questa avventura e benvenuta!

la Peste impasta ha detto...

detto da te cara fuji, maestra del settore, e' un onore!

zula73 ha detto...

Bella la crostata!
E brava la Peste che corrompe la suocera con la crostata...
Bè, mi sarei corrotta anche io...
E se fai queste stupende prelibatezze da 'ibrida, non oso immaginare da sobria!
Sei sobria ora?
Allora aspetto il nuovo post...ahahahahahaah!
Baciotto.
Nunzia

Cri ha detto...

dunque si fa così per conquistare la suocera?? Io non ho ancora trovato il metodo giusto... ma poi, sarò io che devo conquistare lei o il contrario???? Mah!! Io se mettessi quella M significherebbe MaMollamiiiii !!!!
Buon fine settimana pestifera ;) baci.

Viviana ha detto...

La peste che impasta già fa ridere... Leggerti poi... :-))) sei troppo forte! Fortunata tua suocera :-))

la Peste impasta ha detto...

ma grazie mie dolci pestifere!
@nunzia: ho in corpo il mio solito bicier di vinello da aperitivo.. posso esser considerata sobria?
@cri: al massimo mettece del gutalax semmai le dovessi prepara' 'na torta ;)
@vivi: gentilissima! si', diciamo che mia suocera e' stata fortunata bhuahahha

Federica ha detto...

Sapevo si prendevano gli uomini per la gola ma anche la suocera mica male! Tenersela buona e addolcita può far sempre comodo :)) In tutto questo però mi sa che anche la suocera ci ha guadagnato parecchio. Piacere di conoscerti, buon week end e a presto

zula73 ha detto...

"ibrida"???Ma che cacchio ha scritto l'I-pad??...volevo scrivere da " 'mbriaca"...hihihi!

Angelica ha detto...

Che carina che sei stata!Proprio gentile...e poi la tua torta è fatta con il cuore!

la Peste impasta ha detto...

buongiorno ragazze!
vedo con piacere che ho toccato un argomento dol..ente ahahah
@federica: piacere mio! sai, prenderla per il collo era esagerato, cosi' mi son limitata alla gola ahaha
@nu':ahaha ibrida.. cercavo di ragionare come il tuo neurone, ma nun je a facevo!
@angelica: gentile? carina?grazie!ma, ma, ma io so' 'na pesteeee ahahah

'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie ha detto...

ciao tesoro, che bello trovarti anche qui!
Complimenti per le tue ricette e a presto! Un bacio :)

Donaflor ha detto...

Complimenti per il tuo blog...simpaticissimo!
La crostata deliziosa e le suocere!? Io ne avevo una meravigliosa!
Ti seguo volentieri e se ti va passa da me!
Ciao e buona domenica!

la Peste impasta ha detto...

Ciao nuova amica Donaflor! lieta di esserti risultata simpatica.. questo e' il mio scopo: alleggerire le giornate regalandovi sorrisi!
La crostata e' stata molto apprezzata!
E la suocera.. altrettanto apprezzata! Santa Donna! Dovrebbero essercene di piu' di suocere cosi'.. mica tutte per me sia chiaro eh! Una per uno hahahah
Vado subito a curiosare "nel tuo mondo virtuale"!

p.s. probabilmente pero' non riusciro' da qui ad aprirlo, linkamelo pure!

Alla prossima :)

una pinguina in cucina ha detto...

ahahahah ti ho appena scoperta...e già sto ridendo! Spero che la suocera abbia gradito! un bacione e complimenti per il blog!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...