lunedì 30 gennaio 2012

Serata tra Blogger

Milano, ci sono; un evento eno-e gia' mi garba assai-gastronomico; 8 vini; 8 food bloggher; 100 invitati; altrettanti sorrisi e cordialita'. 
Questi gli ingredienti del "Taste&Match" per una serata allegra, di compagnia, all'insegna del buon vino e del buon cibo!
Insomma, un evento organizzato nel momento giusto, nel mio momento giusto, si' perchè da novella bloggher quale sono, avevo proprio bisogno di un'esperienza tale, per conoscere e farmi conoscere, per capire se davvero questo mondo mi piace.. e come no? Ora capisco le mie amiche veterane del settore che stan sempre in giro.. se beve, se magna e ce se diverte!!!
E pensate che una Peste come me abbia trascorso la serata in silenzio, certo che no, anche se per una seria ed attenta degustazione potrebbe anche essere indicato.. ma e' inutile che faccio la sapientina, io dei piatti ho letto gli ingredienti nei menu'.. ne deve passare di acqua sotto i ponti o, in questo caso, cibo nello stomaco, prima che io riesca a decifrarne la composizione solo assaporandolo!
E per non correre il rischio di dimenticarli, ecco le foto

                                                    www.zuccheroesale.it
&
hanno aperto le danze proponendo
due freschi antipasti



 









Certo, so bravi tutti leggendo gli ingredienti! Ma almeno sapevo quel che mangiavo visto che le mie papille han cominciato ad andare in tilt dopo gli antipasti! Ed ero solo al 2' bicchiere di vino..
di 8...
Quindi una sosta, un bicchiere d'acqua che fa bene e niente fumo perche' rovinerebbe il gusto del cibo che vi propongo.. ops, che mi han proposto!

Procediamo degustando due vini 
abbinati a due primi,
preparati da due coppie
&


E.. mentre sto per addentare "A Gualtiero"
il panino de www.dicotteedicrude.com proposto come secondo piatto..

driiin driiin 
(questo pare piu' il telefono della mi nonna,
il mio fa piu' o meno cosi'
shalla' la la lallla la la')
Chi sara' mai.. il mio Lui con una bella notizia:
"tua figlia e' un'ora e mezza che piange.. vedi tu"
Ok, non e' servito aggiungere altro.
Se quando sono uscita di casa aveva 38.6 di febbre,
con tutto sto disperarsi sara' diventata la bimba indemoniata di 
Papa' Incredibile!!!
Si', perche' Flash, suo fratello, se ne stava tranquillo sul divano a sgranocchiare pop corn 
manco fosse al cinema.
E cosi' butto giu' il vino tutto in un sorso, tanto era gia' il 5' bicchiere, che volete che sia ormai!
Dispiaciuta di non aver degustato il secondo secondo in lista
ovvero flan di cardi e porro
ne' il suo vino accompagnatore,
comincio a ringraziare e salutare, 
ma non posso concludere senza il dessert.
Mi avvicino cosi' alla tavolata allestita da
dolci, dolci, dolci...
    chi mi conosce sa della mia relazione con il cioccolato bianco quindi mi ci sono avventata, piattino, bikkiere, forchettina e tra un boccone e l'altro son riuscita anche a chiacchierare con Alice e Gaietta, 
due dolcezze!
Ed ora, pronti via, con ancora pezzi di cioccolato fra i denti, fortuna era bianco, mi son diretta all'uscita e taac vengo placcata dal fotografo, "dai  Peste", ormai amiconi, "un commento a caldo sulla serata".
M'e' andata bene c'avevo quei 6 calici di vino in corpo,
dal bianco al rosso passando per il rosato,
dalle bollicine al fermo e di nuovo alle bollicine..
je ho fatto sto video bello pimpante, con un bikkiere in mano che manco era mio!
Si', perche' il mio era ormai vuoto, e pareva brutto fare ringraziamenti col bicchiere vuoto, o peggio, senza.
Lo andro' a cercare, il video, e se ci sono.. non lo condivido ahahah

E di corsa giu' dalle scale col tacco 12, niente inciampi, percorro il cortile che mi separa dal parcheggio, sotteraneo.
Quasi mi levavo le scarpe per far prima, ma pioveva, senno' l'avrei fatto!
Scala mobile, non l'ho specificato ma eravammo in un centro commerciale e di regola, chiuso questo, chiuso anche il parcheggio.
Prima uscita, niente.
Seconda uscita, niente.
Mancava poco che mi prendeva il panico.
"Ma sono le 21.25, mancano 5 minuti, sto conciata peggio di Cenerentola"
quando scorgo un'auto in retro, dalla parte opposta del parcheggio,
prima, seconda, terza via, tanto chi m'attraversa a quest'ora?
Per fortuna nessuno! 
Raggiungo la macchina, la seguo, che si sara' anche spaventato il guidatore,
gli sto a culo e finalmente mi porta all'uscita.
Va bene, l'avrei trovata anche da sola.
Era pure la stessa da cui entrai.
Conosco quel c.c. come le mie tasche.
Ma e' stata colpa del vino, lo so.
Grazie Fernando, grazie http://www.winexplorer.it/
ahaha
Scherzi a parte, grazie "per sul serio" a tuuutti voi e.. a quando la prossima?
Magari in estate, con le infradito e senza febbre.
Per una volta, UNA, che esco.








                                                                                              

10 commenti:

zula73 ha detto...

Madòòòòò!
Peste mi fai schiantare!
Io sarei stata ubriaca già col primo bicchiere...figuriamoci 6!
E l'uscita non l'avrei trovata manco se me la presentavano con le luci di indicazione degli aereoporti...con tutto quel vino in corpo!
Ahahahahah!
Ma lo so che tu sei di un altro pianeta...troppo forte!
Spero che la cucciola stia meglio (tanto oggi mica devi uscire, no?^____^)
Bacione.
Nunzia

'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie ha detto...

woooooooooooooow anche io avrei volutoooooooooooooo :)))))))
che bella giornata, ragazzi ^.^

la Peste impasta ha detto...

ragazze, nun ve dico.. con la macchina di Lui, la pioggia, il ritardo, fortuna c'avevo le ballerine nel baule, le scarpe eh, mica volevo fargli 'na sorpresa arrivata a casa della serie " grazie di esser stato coi bambini, tie', du' belle ballerine" ahhaha noooo
e poi.. a furia de spararmi aperitivi, con voi, da sola, tengo botta pure ad una degustazione!!! da solaaa, sono fiera di me ahaha
la bimba, insomma, ieri festa di compleanno con torta fatta da noi.. ma e' un altro post!

Cristiano ha detto...

hahahah troppo forte il tuo post ...

e' stato un piacere conoscerti ;)

cioa cris

una pinguina in cucina ha detto...

ahahah bello questo post! Da quello che descrivi la serata sarà stata fantastica!!

Alice ha detto...

che racconto frenetico!!!! effettivamente al banco dolci ti vedevo sulle spine...ma la bimba chiamava ;)
è stato un piacere conoscerti!
Alice

ps: il link al mio blog non funziona :( te lo lascio www.food-couture.com

la Peste impasta ha detto...

grazie a tutti! du' risate fan sempre bene, se poi so' alcoliche.. mejo! @alice: ho sistemato il link ;) i'm sorry!

maria luisa ♥ ha detto...

Ma come, povera peste, per una volta che sei uscita sei dovuta rientrare prima di cenerentola? Ma si sa, quando i figli chiamano, le mamme rispondono....ma che bella cenetta...certo che lo reggi l'alcool..mio marito mi dice che mi ubriaco anche con l'acqua gassata!!!Aspetto il prossimo post...ciao splendore...

la Peste impasta ha detto...

cara malu' <3
il problema e' che poi mi faccio prendere la mano e' un casino.. pijo il treno e vengo anche da voi!!! ahahah

la Peste impasta ha detto...

emh.. a mente fresca (direi sobria) mi sa che il vostro bel terzetto mi ha un po' preso in giro.. solo ora, grazie al post di gaia, collego ciascuno di voi al proprio piatto..(forse eprche' ancora non ne so sicura) ed e' un peccato che, dovendo scappare, non sia riuscita ad assaggiare il tuo flan.. parlava da solo... ;)
bye bye

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...